Lo Prode Metenio Atrippa è un eroe senza tempo che viaggia per le strade e per le piazze, relazionando con coloro che incontra con spirito goliardico e audace.Seppur si abbandona sovente in elugubrazioni paradossali sulla sua esistenza e su quella della nobile fera che lo accompagna (un bipede animale alto due metri e mezzo che si esibisce in numeri bislacchi) è del suo spirito divertito e dei suoi modi intriganti di cui, l'ignaro spettatore si innamora appena lo incontra.

I due inseparabili personaggi sostano volentieri in taverne portici e piazze per raccontare el pubblico (che spesso lo segue a mo' di processione) storie e leggende di inaudita saggezza che Metenio propone con l'arte semplice e affascinante dell'oratore antico che parla il linguaggio del popolo.

Lo spettacolo in "volgare" si adatta specialmente alle feste di taglio storico, come manifestazioni rievocazioni ecc.Se pur l'immagine dello Prode Metenio Atrippa e della sua nobile fera sia ancora più sconcertante se inserito in un contesto moderno,la poetica del sentimento che lega i due personaggi risulta al pubblico una sbalorditiva scena favolistica per l'intrattenimento di grandi e piccini. Lo spettacolo può essere realizzato anche in forma ridotta (senza l'animale) per animazione di cene, banchetti ...

 

Gaspare il Re Magio attraversa errando paesi e città accompagnato dal suo fantastico cavalcammeldrago alla ricerca disperata di Melchiorre e Baldassarre perduti durante il cammino e allietando coloro che incontra con aneddoti e storie. Il tempo stringe,l'atteso evento si avvicina,riuscirà Gaspare con l'aiuto del pubblico passante a ritovare meta e amici?

KuntaKids è uno spettacolo di un cantastorie che narra di un  tempo fiabesco tra gags e situazioni surreali, con accessori a dir poco paradossali.

La morale, protagonista di questo raccontare, è accompagnata dalla partecipazione attiva dei bambini, che insieme a KuntaKids sulla scena, lo aiuteranno in questa missione: regalare sorrisi e una storia..... che non si perda nel tempo.

Petronio

 

."

Petronio, vide la luce nell’ A. D. 1169 nello feudo de

Camporoppolo de sopre, governato in illo tempore 

dallo prode Metenio Atrippa di cui medico curatore e 

consigliere fidato, lo quale magnanimo nutrì lo spirto 

e lo corpore dello grande maestro de scienza olistica.

Abile conoscitore della res sanitatis et sommo esperto 

dell’ars medicamentis cura e procura rimedio a tutto 

lo pathos logos con profonda dedizione et esperentia 

dallo morbo pestilenziale allo giramento dello capo,
allo giramamento delle p...e!

Applica sanum principium ante finem tempore vitae; 

propositore “modus gaudendi” dell’”hinc et nunc” 

(qui e ora), trovando appropriate soluzioni per li mali 

differenti per omini et femine differenti, mali che 

affliggono lo spirto la mente e lo corpore... che ne è 

l'espressione divente

Petronio troa lo male e lo sconfigge adiuvato da la 

madre terra e da missione divina cum istrumenti, 

pozioni et miscugli propiziatori cum sano principio de 

salute e benessere

Consapevole che lo corpore manifesta lo dominio 

interiore dello demonio mediante lo male e lo disagio.

 
 
 


 

 


 

Contatti

Metenio Atrippa

RobertoRoscini via Montarone n°11 6038 Spello (PG)